Ci sono alcuni oggetti per il trasloco che sono indispensabili: materiale utilizzato nel trasporto, nell’imballaggio nell’organizzazione generale e tanto altro.

Oggetti per il trasloco: gli scatoloni

Servono di tutte le misure e di tipologie diverse. Ci sono le scatole per il trasloco più semplici che conterranno oggetti piccoli e più o meno fragili, quelle più resistenti per mobili o le più specializzate come le scatole appendiabiti. Per assicurarvi di scegliere quelle più adatte a proteggere le vostre cose e della migliore resistenza vi consigliamo di affittarle presso una ditta di traslochi.

Oggetti per il trasloco: materiale per l’imballaggio

Una delle fasi più delicate di un trasporto è quella dell’imballaggio, ovvero della messa in sicurezza delle vostre cose dentro o fuori gli scatoloni. Tra gli oggetti indispensabili per imballare le cose più fragili non bisogna dimenticare:

  • fogli di giornale;
  • pluriball;
  • nastro adesivo;
  • stoffa resistente.

Oggetti per il trasloco: il trasporto

Per quanto riguarda il trasporto delle proprie cose è opportuno rivolgersi, anche qui, a una ditta specializzata. Anche nei traslochi fai da te può essere necessario noleggiare un furgone direttamente dalla ditta. Ancora più complicato è l’uso la scala aerea o cinghie di sollevamento per far uscire fuori di casa i mobili più grandi e complessi.

Oggetti per il trasloco: agenda, pennarelli, colori

Un ottimo modo per essere sicuri di tenere costantemente tutto sotto controllo è annotare tutto, qualsiasi cosa! Partiamo dalla liste delle cose da fare: la personale check list sarà uno strumento fondamentale per non dimenticare nulla e organizzare le varie fasi del trasloco. Consigliamo, ovviamente, di segnare tutto il materiale necessario, sia quello che già possedete che quello che manca. Usate pennarelli e colori per riconoscere velocemente gli scatoloni e il loro contenuto, non solo nel dettaglio, ma è bene segnalare anche la tipologia o il grado di resistenza; ad esempio si può segnare in blu gli scatoloni con materiale fragile e in rosso quelli con oggetti più resistenti, può essere di grande aiuto anche per gli operai!

Non dimenticate, infine, di appuntarvi qualsiasi cosa vi venga in mente in corso d’opera: piccole dimenticanze, modifiche, idee d’arredamento o di disposizione delle vostre cose nella nuova dimora, qualsia cosa!