Prezzo medio dei traslochi a Roma: fai da te o ditta

Calcolare un prezzo medio dei traslochi a Roma non è semplice. Sono tanti gli elementi che variano da situazione in situazione, cambiano le esigenze per ogni cliente e per ogni traslocatore, cambiano i possibili imprevisti, e dunque le possibilità di prezzo sono molto vaste.

Possiamo, comunque, provare a calcolare una media dei prezzi dei traslochi.

Prezzo medio dei traslochi a Roma fai da te

Una prima fondamentale distinzione da fare è quella tra il trasloco fai da te (con gli scatoloni preparati dal cliente) e quello a totale responsabilità della ditta (con gli scatoloni preparati dal traslocatore). Ovviamente, l’opzione del fai da te è più economica, ma non sempre possibile. Spesso, in caso di mobili o oggetti particolari e dal difficile imballaggio e inscatolamento, è comunque necessario l’intervento della ditta.

La variazione del prezzo  dipende anche dalla quantità degli oggetti e dei mobili da traslocare. Nel calcolo dei prezzi medi dei traslochi consideriamo una cucina, una camera e un salotto standard e una precedente preparazione fai da te.

  • cucina: macchina a gas, frigorifero, lavastoviglie, quattro pensili, tavolo quattro sedie a 250 euro;
  • camera da letto: letto matrimoniale, due comodini, comò, armadio sei ante a 200 euro;
  • salotto: libreria, divano, due poltrone, tavolo, quattro sedie, porta TV, TV a 250 euro.

Prezzo medio dei traslochi a Roma con la ditta

Vediamo, ora, il calcolo del prezzo medio dei traslochi a Roma con una precedente preparazione del mobilio a opera della ditta. Una preparazione completa include non solo la merce (tipologie di scatole e oggetti per l’imballaggio), ma anche i servizi di imballaggio, di carico e scarico, smontaggio e rimontaggio, trasporto. Consigliamo sempre di chiedere alla ditta un preventivo dettagliato, dandole il maggior numero di informazioni per un calcolo più preciso.

Consideriamo la stessa tipologie di stanze sopra citate:

  • cucina: macchina a gas, frigorifero, lavastoviglie, quattro pensili, tavolo quattro sedie a 350 euro;
  • camera da letto: letto matrimoniale, due comodini, comò, armadio sei ante a 300 euro;
  • salotto: libreria, divano, due poltrone, tavolo, quattro sedie, porta TV, TV a 350 euro.