Come imballare un armadio: traslochi fai da te

Nell’organizzare un trasloco la prima scelta da fare è quella di decidere se affidarsi a una ditta o al fai da te. Nel primo trasloco sarà la ditta specializzata di traslochi a pensare a tutto (o a tutto quello di cui avete bisogno). Il fai da te implica la completa (o quasi) autonomia del cliente, che dovrà pensare innanzitutto ai preparativi dei mobili da trasportare, come imballare un armadio. Sicuramente il primo elemento a determinare l’una o l’altra scelta sarà il prezzo del trasloco.

Imballare un armadio o un grande mobile è una delle azioni che più spaventa chi non è un professionista. Vediamo ora qualche consiglio per preparare il mobile per un trasporto in sicurezza e senza danneggiamenti.

Come imballare un armadio: le fasi

Per imparare come imballare un armadio iniziamo dal primo passaggio: lo svuotamento. Svuotatelo di tutti i vestiti e tutti gli accessori, che dovrete poi pensare a inscatolare diversamente. In questa occasione approfittate per buttare una volta per tutte quello che non utilizzate più, anche per viaggiare più leggeri. Sarà liberatorio! Dopo aver svuotato l’armadio passate ad una profonda pulizia, in modo da portarlo nella nuova casa già pronto all’uso.

Successivamente passate allo smontaggio. Pensate a catalogare tutti i componenti e a segnarvi i passaggi, in modo da rendere il rimontaggio più semplice possibile. Smontante partendo dalle ante, per poi passare ai pannelli laterali, alla base e al fondo. Una volta smontati i componenti pensati ad imballarli e a inscatolarli, imballando ogni parte con della carta e dividendo l’uno dall’altro con fogli di cartone e pluriball, in modo da non scheggiarli durante il trasporto.

La fase dell’inscatolamento è altrettanto importante. Fate attenzione a scegliere la scatola giusta tra le varie tipologie in base a dimensione, forma e resistenza dell’armadio. In questo caso, i migliori per un trasporto sicuro sono i cartoni ondulati (con la tripla onda), resistenti e capaci di sostenere fino a 300 kg di peso.

Come imballare un armadio: il materiale

In base alle fasi sopra descritte, riassumiamo il materiale necessario a imballare un armadio.

  • carta imballaggi;
  • rotolo di Pluriball;
  • giravite;
  • scatole e cartone;
  • nastro adesivo.

Ricordate che potete richiedere il materiale anche alla ditta specializzata in traslochi.