Come fissare una mensola al muro

Perché è importante sapere come fissare una mensola? Durante un trasloco non ci sono solo imballaggi, spostamenti, carico e scarico ma, dopo aver traslocato tutte le nostre cose da una casa all’altra, arriva il momento di mettere tutto in ordine. Un accessorio ormai indispensabile nelle nostre case è proprio la mensola, fondamentale per tenere ordinata la casa e per guadagnare spazio. Soprattutto a coloro che vogliono fare un trasloco fai da te, consigliamo di leggere i seguenti consigli e farne tesoro!

Come fissare una mensola: cosa serve

Iniziamo con un elenco di tutto il materiale utile per imparare come fissare una mensola:

  • matita;
  • riga;
  • trapano;
  • viti;
  • tasselli;
  • reggimensola.

Come fissare una mensola: le fasi

Prima di capire come appendere una mensola, occorre scegliere quella più adatta e che vi piace maggiormente, a meno che non ne abbiate già una proveniente dalla vecchia casa. Basterà andare a un negozio specializzato e farsi consigliare in base agli usi e alla posizione. La seconda cosa da fare è proprio decidere dove posizionare la mensola. Cercate di individuare i punti più comodi, più adatti esteticamente e più idonei all’ottimizzazione dello spazio della casa. Dopo aver scelto l’esatta posizione potete procedere con il fissaggio della mensola e, infine, con la sua decorazione.

Come fissare una mensola: fissarla su supporti fissi

Per fissare la mensola su supporti fissi occorre, prima di tutto, segnare con una matita sul muro i punti precisi in cui verranno fatti i fori con il trapano. Appoggiando la mensola al muro tracciate anche una linea orizzontale corrispondente alla parte superiore della mensola. Ora è il momento di forare e di inserire i tasselli avvitandoli, assicurandovi che siamo ben stabili e fissate. Potete, ora, poggiare il reggimensola conla vostra mensola, assicurandovi che sia ben dritta e nella posizione desiderata! Ora potete mettervi sopra tutto ciò che desiderate, ricordandovi di non appesantirla più del dovuto.

 

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter