Traslochi Roma: come trasferirsi nella grande città

Traslocare non è semplice, comporta tanto lavoro e responsabilità, specialmente negli spostamenti nelle grandi città come i traslochi Roma. La grande città comporta preoccupazioni maggiori come l’organizzazione del trasporto, la burocrazia che c’è dietro e le fregature che, si sa, sono sempre dietro l’angolo. Per questo motivo vi consigliamo sempre di affidarvi ad una ditta di professioni!

Vediamo ora, come si può differenziare un trasloco all’interno di una grande città e tutte le fasi e servizi da non dimenticare.

Traslochi Roma: spostamenti geografici

La prima grande distinzione è quella che dipende dal bacino geografico del trasloco e del trasporto. Possiamo avere:

  • trasloco locale: si intende lo spostamento all’interno della città ma, nel caso di Roma, potrebbe essere all’interno di uno stesso quartiere (come traslochi a Roma Nord) o tra due vicini. Sono, ovviamente, i più veloci;
  • trasloco nazionale: si viaggia fuori città, come nei traslochi Roma-Milano;
  • trasloco internazionale: sono i più complessi e costosi.

I Piccoli traslochi Roma

Un’altra tipologia di traslochi Roma nella grande città sono i piccoli traslochi. Si tratta di traslochi di uffici o di singole stanze di studenti fuori sede. Sia per motivo di lavoro che di studio, questo genere di trasloco molto veloce e poco costoso è tra i più diffusi nella Capitale.

Deposito mobili per i traslochi Roma

Un servizio molto richiest è quello del deposito mobili. La nostra ditta offre diverse soluzioni e affitto di box per conservare i vostri mobili durante i traslochi più lunghi. Ma non solo! Contemporaneamente si offre la possibilità di un servizio di smaltimento rifiuti, per un trasloco ecologico e rispettoso dell’ambiente!

Burocrazia per i traslochi Roma

Lo sappiamo, parlare di burocrazia è fastidioso e noioso. Per questo ci teniamo a ricordarvi alcuni punti che non dovete dimenticare durante l’organizzazione del vostro trasloco!

  1. ricordatevi del trasloco di tutte le utenze da un”abitazione all’altra;
  2. se cambiate quartiere, forse, vi conviene anche adeguarvi a un servizio sanitario e a un medico di base più vicino
  3. scegliete con cura la nuova scuola per i vostri bambini, sarà fondamentale nel determinare quartiere e casa!