consigli traslochi roma

Consigli Traslochi Roma

Abbiamo pensato a una serie di consigli traslochi Roma che possono agevolare sia chi può permettersi un trasloco vip ma anche vuole e ha la necessità di orientarsi verso un trasloco fai da te.

Consigli Traslochi Roma

  1. Richiedete il sopralluogo tecnico.  presso la vecchia e la nuova abitazione per poter verificare le condizioni di accesso e movimentazione e per stabilire un preventivo
  2. Fissate la data del trasloco almeno venti giorni prima. La scelta della data a volte è collegata alla scadenza del contratto d’affitto. Se non siete legati a una data precisa è comunque sempre consigliabile fissare la data almeno 2 /3 settimane prima. Nel caso cambiate città tenete conto degli impegni scolastici dei figli e fate sempre in modo di essere il più possibile liberi da impegni nel periodo prescelto.
  3. Assicuratevi che l’immobile di destinazione sia pronto per trasloco in tempo. E’ importante che ci siano stati ultimati entro la data del trasloco eventuali lavori di ristrutturazione.
  4. Provvedete per tempo al distacco di tutte le vecchie utenze e all’attivazione delle nuove.
  5. Staccate congelatore e frigorifero un giorno prima del trasloco e riattivateli un giorno dopo la consegna.
  6. Raggruppate chiavi, telecomandi e smart cards in appositi contenitori.
  7. Mettete il necessario a  portata di mano. Preparate una piccola valigia, per la durata del trasloco, con: abbigliamento vario, scatola pronto soccorso, documenti personali e di lavoro ecc.
  8. Stabilite l’esatta collocazione dei mobili per evitare inutili perdite di tempo.

Consigli traslochi Roma – per i traslochi fai da te

  1. Le scatole non troppo pesanti – nel caso siate voi preparare i cartoni, accertatevi che il loro peso non sia tale da rendere dificoltoso il trasporto (in media 25 kg.)Aprire e confezionare correttamente le scatole. Conoscerne i diversi formati per il loro giusto utilizzo (libri, biancheria, appendiabiti, carta, ecc.) sarà di grande aiuto.Vedi pagina SCATOLE TRASLOCHI e IMBALLAGGI FRAGILI

Qualora abbiate imballato i fragili, è importante studiare una giusta disposizione all’interno dello scatolone per evitare di rompere o danneggiare gli stessi. Evidenziate all’esterno della scatola che il contenuto è fragile.

Consigli traslochi Roma – dopo il trasloco

Prima della partenza della squadra di traslochi aprite insieme gli oggetti fragili, il televisore, insomma controllate tutti gli oggetti di valore che potrebbero riportare danni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *